Sara. Italiana. Vent'anni. Amo leggere, guardare fuori alla finestra le ore intere. Amo i pigiami di flanella, le copertine, i fiori bianchi, la cioccolata, i Coldplay, la matita con la punta morbida, gli abbracci di mamma, la domenica mattina, il caffè, la nutella. Spero mi seguiate nei miei cambiamenti rocamboleschi di temi, di URL, di ogni cosa! Grazie per avermi letto, sei stata/o forte davvero C:
contador online

I was: comelaprimavolta.tumblr.com
""Se sono l’amore tuo, allora vuol dire che mi ami?"
“Perché me lo chiedi?”
“Perché tu sei l’amore mio”.”
— quellachenonconviene.tumblr.com
salvamituchepuoi asked: Ciao mi sono appena iscritta ma ti leggo da molto tempo... Ti va di seguirmi così puoi darmi qualche consiglio? :)

La pizza e la coca cola. La macchina. La paura di sporcarsi con il pomodoro la camicia bianca, quella del sabato sera. I sedili posteriori, i vetri appannati. “Mi vuoi bene?” “Certo.” “E quanto?” “Tanto quanto ho voglia di fare l’amore con te stasera, qui e ora, e oggi e domani”. Ti manca un colpo dritto al centro del petto, lo senti tornare indietro tutto in una volta, al posto giusto, dove non era mai stato. Ed è così bello, bello sapere che un cuore ce l’hai ancora, e funziona, e sai di poterlo dare tutto ad una persona sola. 

lacrimeoceaniche:

arcobalenodigirasoli:

alicenelpaesedegliorrori:

maqualeidea:

fioridarancio:

queste erano le cose su cui mi incantavo da piccola: la polvere nell’aria.

.

dentro un raggio di sole che entra dalla finestra, talvolta vediamo la vita nell’ aria…. e la chiamiamo polvere. -cit

Tutt’ora

Anonimo asked: Dicci, dicci

hi-p-steria:

Dopo che avrò espresso la mia opinione sarete liberi di togliermi il follow, il saluto e tutto ciò che si può togliere ad una persona.

Io APPOGGIO PIENAMENTE LA PAGINA “L’IMBARAZZANTE DISAGIO DEGLI UTENTI DI TUMBLR ITALIA”.

Perchè? Ve lo spiego subito.

Su Tumblr, parlo per i blog italiani, c’è un vittimismo pauroso. Sembra che tutti siano autolesionisti, bulimici, anoressici o bipolari quando in realtà non sono un cazzo.

La bulimia, l’anoressia e il bipolarismo sono malattie serie che solo un medico può diagnosticare e non è che tu la mattina ti svegli con il cazzo girato mentre la sera stai bene allora sei bipolare, no cazzo, proprio per niente, sei solo una persona normale. Non è che se un giorno non hai fame allora sei anoressica eh. Ho letto di una che diceva “A volte sono bipolare”. Eh no cazzo, se uno è bipolare lo è SEMPRE, è una malattia, non un giramento di coglioni dovuto al ciclo o all’interrogazione andata male.

Tutte che parlano di ragazzi che le hanno prese per un braccio proprio subito prima che loro si buttassero sotto un treno e le hanno baciate e ora sono innamorati e felici. Ma voi ci credete sul serio? Ma secondo voi? Uscite da ‘sti cazzo di film. 

Inoltre ci sono persone che inneggiano all’autolesionismo, alla bulimia o all’anoressia. Una persona che vive veramente queste cose non penso che si sognerebbe mai di consigliare a qualcuno di tagliarsi, di non mangiare o di vomitare dopo i pasti per dimagrire. E se lo fa è UN EMERITO DEFICIENTE.

Sulla pagina ho visto lo screen di un post che recitava:”A quattordici anni una ragazza dovrebbe perdere la verginità non tagliarsi”. MA SIETE SERI? A quattordici anni una ragazza se perde la verginità è proprio scema perchè si può essere maturi quanto si vuole ma a quell’età non ci si rende conto di cosa si sta facendo, scusate.

Vogliamo parlare di quelli che fanno cose del tipo.

A(mare)

(m)angi(are)

spam(mare) 

"Perchè lei aveva sempre il mare dentro"

Allora, se proprio vogliamo dirla tutta, sto(cazzo), il(cazzo), mache(cazzo), perchè lei aveva sempre il cazzo dentro. O no? Stessa logica.

Ci sono tante altre cose che vorrei dire ma aspetto che mi insultiate per dirle, un bacio, vvb!

Totalmente d’accordo, però non voglio assolutamente che passi il messaggio “Su tumblr tutti disagiati, finte vittime e quanto altro”. 

Non esistono soltanto queste persone, ci sono persone che vengono qui sopra per guardarsi un bel tramonto fotografato da qualcuno che ha la stessa sensibilità, butto il tramonto tanto per, ma io per esempio muoio solo a guardare le foto dei vari cibi eh, o comunque vengono qui sopra per leggere passi di libri che ancora non ha letto e vorrebbe leggere. Condividere passioni, idee, canzoni, centinaia di canzoni. Aprire una porta e trovare sempre qualcuno che dice “sto leggendo, ma non sarò invadente”. Quindi si, è evidente il disagio di alcuni utenti, che passano per di qua per darsi un tono con questi finti vittimismi (di questo si tratta, un modo per farsi notare) ma non siamo tutti così. 

comefiocchidineve:

piecebypieceme:

Chissà se silenziosamente se lo sussurrano che si sono salvati la vita.

Merda, le lacrime agli occhi. Cuccioli. Loro sono l’amore.

Le cose che mi fanno stare troppo male e troppo bene allo stesso tempo. Esistono ancora uomini del genere. 

©